Clorosi ferrica

Clorosi ferrica

Questa malattia , colpisce le foglie , dovuta a delle carenze nutrizonali , si presenta quando la pianta non riesce a svolgere al meglio la fotosintesi della clorofilla a causa della scarsa assimilazione di ferro .
sintomi sono costituiti da un progressivo ingiallimento delle foglie
E' utile intervenire, distribuendo ferro chelato alla pianta, in modo da favorire l'assorbimento di questo microelemento da parte delle piante; in seguito è opportuno mantenere il terreno ben arieggiato, e ricco di sostanza organica, al fine di evitare eventuali ricomparse della clorosi.
alcune piante che vengono colpite sono :
Alzalea, ortensia, rodondendro , lauroceraso, rosa.